martedì , Ottobre 27 2020


Coronavirus, Palù: “30 milioni di casi? Saranno 180 milioni”  

[CORONAVIRUS NEWS – Adnkronos]

“Diciamo che i casi di Covid confermati nel mondo sono 30 milioni, ma nella realtà saranno almeno 180 milioni, tenendo conto degli asintomatici e di chi sfugge alla diagnosi. A dircelo sono i risultati delle indagini di sieroprevalenza”. Lo spiega all’Adnkronos Salute Giorgio Palù, past president delle Società italiana ed europea di virologia. “Rispetto ai casi risultati positivi al tampone, ad essere entrati in contatto con il virus sono infatti 6 volte più persone, come mostrano le indagini di sieroprevalenza condotte a livello nazionale e internazionale”.  

Se il virus ha circolato tanto, “anche il tasso di letalità effettivo si abbassa. Ora – dice il virologo – sappiamo che la letalità, che in Italia sembrava altissima, in generale è sotto l’1%”. Ma cosa accadrà nelle prossime settimane? “Ci si aspetta che il virus si adatti sempre di più all’uomo, diventando meno virulento: non è suo obiettivo uccidere l’ospite”, assicura l’esperto. 

image_printStampa Articolo

Chi è davidenapoletano

Davide Napoletano, classe 1987, organizzatore per il mondo degli eventi di piazza, locali, privati e di beneficenza, ama in modo particolare la scrittura e dopo aver collaborato con giornalisti famosi a livello nazionale decide di dar vita al quotidiano online StreetNews.it e seguire anche la strada della notizia come reporter/giornalista. I suoi hobby sono la grafica pubblicitaria, fotografia e il marketing pubblicitario.

Leggi anche

Hairstyle di D’Aloia Pellegrino – Diamoci forza… per i dipendenti di aziende duramente colpite

L’idea del gestore di un salone per barbieri di Cimitile, Hairstyle di D’Aloia Pellegrino, uno …

Open chat