lunedì , Novembre 28 2022

Coronavirus Lazio, altri 84 positivi e 15 decessi 

[CORONAVIRUS NEWS – Adnkronos]

“Oggi registriamo un dato di 84 casi positivi nelle ultime 24h con un trend all’1,2%. Ci vuole cautela in questa fase, la riapertura non significa che il virus sia stato sconfitto”. Lo afferma l’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per Covid-19 con i direttori generali di Asl, Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. L’assessore segnala inoltre un “trend stabilmente in discesa nelle province, dove complessivamente ci sono stati 4 nuovi casi positivi nelle ultime 24h e nessun decesso. Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 15, mentre i tamponi totali sono oltre 147mila”. 

Proseguono i controlli sulle Rsa e le strutture socio-assistenziali private accreditate. Sono ad oggi 620 le strutture per anziani ispezionate su tutto il territorio. Nella Asl Roma 2 “è in corso l’indagine epidemiologica, l’audit clinico ed è stato disposto l’isolamento della Clinica Latina dove sono stati riscontrati 22 casi di positività – afferma D’Amato – Ringrazio il Prefetto per la pronta collaborazione”. L’assessore sottolinea l’intervento “tempestivo da parte della Asl e sono ora in corso i trasferimenti dei pazienti che verranno tutti trasferiti allo Spallanzani. Dalle prime indicazioni emergono lacune nel rispetto delle prescrizioni”. 

D’Amato segnala poi che “nel comune di Campagnano terminano oggi le ulteriori misure di restrizione”. 

L’app della Regione ‘LazioDrCovid’, realizzata in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, ha registrato oltre 93mila utenti che hanno scaricato l’applicazione e 2.600 medici di famiglia e 340 pediatri di libera scelta collegati. Per quanto riguarda infine i Dpi – dispositivi di protezione individuale, oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 100.000 mascherine chirurgiche, 66.300 maschere Ffp2, 500 maschere Ffp3, 1.000 camici impermeabili, 6.200 tute idrorepellenti, 340.000 guanti. 

image_printStampa Articolo

Chi è davidenapoletano

Davide Napoletano, classe 1987, organizzatore per il mondo degli eventi di piazza, locali, privati e di beneficenza, ama in modo particolare la scrittura e dopo aver collaborato con giornalisti famosi a livello nazionale decide di dar vita al quotidiano online StreetNews.it e seguire anche la strada della notizia come reporter/giornalista. I suoi hobby sono la grafica pubblicitaria, fotografia e il marketing pubblicitario.

Leggi anche

Avella: 4 dicembre tour alla scoperta dei monumenti e dei sapori

Un’immersione tra natura, storia ed arte. Il connubio ideale e perfetto in cui colloca l’Urban Trekking in programma il 4 dicembre presso la …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: