mercoledì , Novembre 30 2022

Coronavirus, Galli: “Clorochina può avere gravi effetti” 

[CORONAVIRUS NEWS – Adnkronos]

“Siamo di fronte ad una malattia che rimane orfana, abbiamo difficoltà a trovare qualcosa che veramente funzioni. Limitazioni da questo punto di vista ne abbiamo di veramente importanti, non ci sono dati precisi su quanto funzioni questo o quel farmaco, compresa la clorochina. Sulla clorochina ‘fai da te’, fuori dagli ospedali vorrei sottolineare alcuni pericoli oggettivi”. Sono le parole del professor Massimo Galli, primario infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano, a Omnibus su La7. 

“Le persone con favismo, che in Italia non sono poche, questo farmaco non lo possono assumere perché rischiano crisi emolitiche, effetti collaterali molto pesanti e molto pericolosi. Questo farmaco crea anche problemi cardiologici. Messo tutto assieme, abbiamo poco da usare, se non nulla, a livello domiciliare”, afferma. 

“Continuiamo a trovare difficoltà a capire quanto funzionino farmaci che somministriamo in ospedale, con un paio di eccezioni che ci danno speranze o quantomeno qualche soddisfazione”, aggiunge ancora. 

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Microdiscariche nelle zone critiche di Sant’Arpino, Aniello Di Santillo (Volt): “Problema rifiuti persiste, lavorare su cambiamento di mentalità”

SANT’ARPINO. Microdiscariche sparse qua e là in città. È, in sintesi, l’allarme lanciato dal coordinatore della …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: