giovedì , Maggio 28 2020

“CERCO UN UOVO AMICO”: le Uova di Pasqua solidali per la lotta al neuroblastoma

BARONISSI (Salerno)– Dalla disperazione nasce una speranza. La grave emergenza Covid-10 e il lockdown non frenano la raccolta fondi a favore dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma Onlus. Anche se il virus frena l’attività di piazza, anche quest’anno ritorna a Baronissi l’iniziativa solidale che si accompagna alla Pasqua “Cerco un Uovo Amico”, grazie alla collaborazione tra le giovani volontarie e la Farmacia Pagliara di Baronissi (corso Garibaldi, 54), dove sarà possibile acquistare le uova di cioccolato per la raccolta fondi a favore della ricerca di contrasto al neuroblastoma.

Un’iniziativa ormai consolidata nella Valle dell’Irno, nata dalla mobilitazione di quattro amiche sull’esempio lasciato dalla cara Anna: un invito alla forza, al coraggio e all’amore, che può rivivere anche attraverso il sostegno a favore degli altri, dei bambini e delle famiglie.

“L’attuale momento storico, così difficile e delicato, non ferma la ricerca. Tutti abbiamo il dovere di tutelare il diritto alla vita! – sottolineano Francesca Pisano, Annarosa Pisano, Rita Caruso e Francesca Landi – La ricerca è vita e la speranza di donare un futuro migliore a tutti, specialmente ai bambini, deve essere una nostra priorità. Quest’anno, non saremo presenti fisicamente in Piazza con il nostro stand, viste le restrizioni ministeriali vigenti, ma sarà comunque possibile acquistare le uova solidali presso la Farmacia Pagliara. Siamo immensamente felici di questa collaborazione, ringraziamo di cuore la farmacia Pagliara per questo grande gesto di solidarietà. A partire da mercoledì, sarà possibile acquistare l’uovo direttamente in farmacia oppure prenotandolo a noi quattro direttamente, attraverso i nostri contatti social e personali. L’importo verrà interamente devoluto all’ Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma. Aiutateci a sostenere la ricerca, donate con il cuore. Vi aspettiamo numerosi. Mai come in questo momento abbiamo bisogno di speranza e di vita, ma soprattutto di credere che tutto andrà bene”.


Il costo dell’uovo è di 12 euro (cioccolato al latte o fondente), per i più golosi quest’anno c’è una novità: il nocciolato ad un costo di 15 euro. La Pasqua, inoltre, simboleggia la rinascita e mai come quest’anno, in piena emergenza, significa regalate ai bambini una speranza di guarigione e di futuro.

LA RICERCA E’ L’UNICA REALE SPERANZA DI VITA

Il neuroblastoma è un tumore dell’infanzia molto aggressivo che si presenta nella maggior parte dei casi con metastasi allo scheletro e al midollo. Il neuroblastoma e i tumori cerebrali sono ritenuti le prime cause per malattia in età prescolare. Ogni anno circa 140 bambini si ammalano.

L’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma, riconosciuta dal Ministero della Salute, è nata presso l’istituto “Gaslini” di Genova nel 1993 per volontà di un gruppo di genitori direttamente coinvolti e di oncologi che ne curano i figli ammalati. Ad oggi  conta oltre 120mila sostenitori su tutto il territorio italiano. Sin da allora la mission è sconfiggere il Neuroblastoma e i Tumori Solidi Pediatrici attraverso progetti di ricerca innovativi volti ad individuare nuove ed efficaci terapie e cure personalizzate.

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

ABIO Napoli torna al Santobono donando 37200 pacchi di figurine ai piccoli pazienti

ABIO Napoli, Associazione per il Bambino In Ospedale, con i suoi 400 volontari, da vent’anni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat