martedì, Maggio 21, 2024
No menu items!
HomeRedazione StreetNewsIntervisteAndrea Ascolese: mille sfaccettature e il suo nuovo singolo “Vertigo”!

Andrea Ascolese: mille sfaccettature e il suo nuovo singolo “Vertigo”!

Attore, autore, cantautore, un viaggio che arricchisce di esperienze e conduce al raggiungimento di belle soddisfazioni.

Ho il piacere di intervistare Andrea Ascolese!

Come ha inizio il tuo percorso artistico?

Mio nonno da bambino mi regalò un pianoforte, subito iniziai a prendere lezioni, da piccolino più che giocare con le costruzioni LEGO amavo giocare ai travestimenti, nasco proprio come attore, forse era già dentro di me l’amore per l’arte. Ho studiato, mi sono laureato in “Civiltà musicale afro-americana”, ho iniziato a suonare con band della mia città, Bologna. La musica e la recitazione vanno di pari passo, il mio primo disco nasce nel 2015 da uno spettacolo che ho scritto “Change”, da lì ho preso man mano più confidenza con le mie canzoni, avevano uno stile pop rock, poi ho conosciuto un producer  che è il mio attuale producer Max Monti e nel 2021/2022 ci sono stati due singoli Sorprendimi/Annalisa che hanno una veste elettronica, seguono il gusto della musica leggera contemporanea. Oggi mi si conosce anche come cantautore. Sono me stesso come attore ma interpretando dei ruoli per un po’ in quel caso indosso una maschera, una volta tolta ritorno me stesso, nella musica sono sempre me stesso, lo sono al 200%, la musica mi rappresenta. Sto realizzando tanti sogni. Questi sono lavori molto belli, complicati, il fatto di riuscire deriva dall’impegno messo, ci ho lavorato tanto e ho un team che crede in me.

Prendi parte a diversi film, ce n’è uno a cui sei maggiormente legato?

E’ difficile scegliere. Ce ne sono diversi, ho interpretato sia ruoli comici che drammatici. Tra quelli recenti c’è “Tutto Liscio” di Igor Maltagliati con Maria Grazia Cucinotta e Ivano Marescotti che purtroppo ci ha lasciati, lì interpreto un musicista, mi sono divertito molto come quando ho interpretato un altro ruolo nell’ultima serie “L’ispettore Coliandro 8” dei Manetti Bross nell’episodio “Il fantasma” e ancora quando ho partecipato a uno spot internazionale della Fanta trasmesso in tutto il mondo. Un’altra esperienza molto importante nel film “La Mandrakata”  con Gigi proietti, un film con un grande artista e un grande uomo, ho imparato tanto in quell’occasione.

Nel tuo percorso anche teatro e tv, è tutto nato casualmente o è stata una scelta poter sperimentare nuove esperienze?

Credo che un attore debba cercare di fare più cose possibili, ovviamente che siano nelle sue corde. Nasco dal teatro, studiavo, feci uno spettacolo con Lucio Dalla che veniva fuori da un laboratorio di teatro, capii che mi piaceva recitare. Ho sempre fatto teatro, cinema, tv e credo che anche la musica faccia parte del bagaglio di un attore. Amo il teatro anche come autore, sono anche autore , quest’anno ho esordito con lo spettacolo “L’età dell’oro: la mia vita raccontata a Paz”. Alternare generi penso sia importante per un artista, avere curiosità, avere tante cose da dire, da raccontare. Oggi sto iniziando a godermela sempre di più ad avere grandi soddisfazioni.

E poi la musica… Che ruolo ricopre nel tuo cammino?

La musica ricopre uno spazio molto importante e quotidiano. Fa tutto parte di me, in questo momento magari sono più concentrato sulla musica. Ha un posto speciale nella mia vita, nel mio cuore, nel mio lavoro.

E proprio riguardo alla musica, il 27 ottobre scorso è uscito il tuo nuovo singolo “Vertigo”. Di cosa parla?

Parla di un colpo di fulmine. Ci vogliono 20 centesimi di secondo per avere un colpo di fulmine, le mie storie più importanti sono nate così. Mi è stato raccontata una storia in viaggio, di una ragazza che  aveva avuto un colpo di fulmine per un ragazzo in treno, lui inizialmente sembrava ricambiare, poi è sceso e lei ha cercato di ritrovarlo attraverso  a degli annunci sui social coinvolgendo tante persone, così ho deciso di raccontarlo. Ho immaginato quest’incontro soprattutto nel videoclip di “Vertigo” dove sono protagonista con  Francesca Vacchi, mi sono immaginato in queste vesti. Ci sono tanti testimonial: Martina Stella, Mchele Di Mauro, Bob Messini, Enrico Vanzina, Dandy Bestia degli Skiantos, Mirko Casadei che ringrazio.

E’ partito anche il tour “Vertigo Live”, ci sono già state due date, il 7 novembre al “Bravo Caffè” di Bologna e il 18 novembre al “Largo Venue” di Roma, ci saranno altre date?

Sì, sono state due date molto belle. Seguiranno sicuramente altre date che annunceremo.

Per chi o cosa scriveresti una canzone?

Stiamo lavorando a un progetto che parla d’amore in tutte le sue sfaccettature, in futuro mi piacerebbe un progetto che andasse a toccare anche altre tematiche, magari mi piacerebbe un duetto, scrivere per esempio una canzone per una cantante, trattare un argomento sociale che faccia comunque sognare, bisogna amare la vita nonostante tutto.

Dunque… Attore, autore, cantautore, se dovessi scegliere per quale ruolo opteresti?

Non credo debba fare una scelta, le porto avanti tutte e tre, sono tre professioni collegate nel mio caso. Amo fare tutte e tre le cose.

C’è un momento del tuo percorso che hai particolarmente a cuore?

Ce ne sono tanti, tra questi l’esordio a teatro nello spettacolo “Enzo Re” di Roberto Roversi con Lucio Dalla che era in mezzo a noi, o quando ho ricevuto al Festival in Umbria il mio primo premio per un film con Cesare Cremonini e Martina Stella, ci sono tanti momenti belli come quando ho girato su un set internazionale uno spot pubblicitario della Fanta, ero l’unico italiano sul set, è stato bello, emozionante.

Progetti futuri?

Ce ne sono diversi, ancora musica, tv e cinema.

La mia musica è suonata in tutte la radio italiane, è presente su Spotify e su tutti i digital store. Sono presente sui vari social dove si potranno trovare tutte le novità ed aggiornamenti.

Termina così l’intervista…

Molteplici progetti pronti a realizzarsi, splendidamente intrecciarsi, esaudire sogni e a coinvolgere con tanta arte…

Link Social Andrea Ascolese:

https://www.facebook.com/andreaascolesetiportero

https://www.instagram.com/ascoleseandrea/

a cura di Saporito Margherita

image_printStampa Articolo
Redazione StreetNews.it
Redazione StreetNews.it
Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

articoli popolari

commenti recenti

- Advertisement -