lunedì , Maggio 25 2020


“TOMMY È LA STAR”, il nuovo singolo dei COBALTO

Potente, diretto, elettrico. “Tommy è la star”  è il secondo singolo dei COBALTO, band indie biellese.
I Cobalto continuano il percorso iniziato con il primo singolo “Fuorigioco”, bandendo dalla loro musica tutto ciò che non è “strumento vero”.
Tommy è la star è un brano costruito tra riff di chitarra Wha e sonorità tipiche degli anni 70, che rimarcano l’identità della band e delineano un progetto in netta controtendenza con i suoni modaioli del momento.
I COBALTO, con questo brano, confermano di occupare un proprio spazio, definito e ben identificabile, nel contesto della scena indie attuale.
La canzone racconta la storia di due ragazzi come tanti, vissuta fra mille ostacoli e difficoltà: Tommy è un musicista squattrinato, Giulia serve da bere al bar dove lui si esibisce. Grazie alla fantasia ed all’immaginazione i due riescono a evadere temporaneamente dalla realtà, a sognare un futuro diverso e a provare ad essere felici insieme. Ma i sogni, si sa, finiscono all’alba.

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

Nelle mense sociali napoletane tre chef stellati cucineranno per le persone più bisognose.

Nel periodo della pandemia così delicato che stiamo vivendo, i gesti di solidarietà sono ancora …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat