domenica , Luglio 12 2020

Pulcinella e le guarattelle vi aspettano a Napoli

 Napoli. Tutto pronto per cominciare un nuovo “Maggio dei monumenti” 2019. Pulcinella, e tutte le guarattelle, vi aspettano a Napoli per celebrare l’arte antica dei burattinai partenopei risalente sin dal 1500. La sede dedicata a Nunzio Zampella, storico artista che ha animato il teatro delle figure napoletano sarà inaugurazione in vico Pazzariello 15A, in pieno centro storico di Napoli, tra il Monastero di S. Chiara e la Basilica di S. Giovanni Maggiore. A seguire con sfilate e spettacoli.

In teatro, le guarattelle sono gli spettacoli tradizionali dei burattini napoletani a guanto. Sono antichi canovacci, fatti risalire al 1600, dove Pulcinella si incontra e si scontra con le figure tipiche del teatro popolare: il prepotente, il cane feroce, il boia, la morte. Il conflitto che ne nasce è sempre divertente, irriverente, catartico e animato da un ritmo travolgente.

Per l’occasione ci sarà il maestro guarattellaio Bruno Leone ad animare l’iniziativa che negli ultimi anni ha ripreso e ha ridato vita al cosiddetto Teatro di figura coinvolgendo Pulcinella come personaggio più conosciuto assieme ad altre decine di pupi e burattini.


CASA GUARATTELLE è gemellata con il teatrino dei pupi Figli d’arte Cuticchio a Palermo, Teatro Casa Di Pulcinella a Bari, Teatro dell’Acquario a Cosenza, Mamulengo Presepada – Associação Cultural Camaleão a Brasilia, La Puntual di Barcellona; ha un rapporto di stretta collaborazione con Vico Pazzariello, Santa Fede Liberata, il Museo di Pulcinella ad Acerra, l’ Ospedale delle Bambole a Napoli, il laboratorio di Lello Esposito Lello Esposito Scuderie Sansevero, Ipiemme – International Puppets Museum a Castellamare di Stabia, Museo la Casa delle Marionette del Teatro Del Drago e altri.


Contatti e informazioni
Casa Guarattelle (pagina facebook)
teatrodelleguarattelle@gmail.com
Bruno Leone cell. +39 340 6015658
Irene Vecchia cell. +39 338 7926216
 
di Alessandro Testa

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Migranti, Santelli a Conte: “Intervenga o vieto sbarchi in Calabria” 

[FONTE Adnkronos] La presidente della Regione Calabria in una lettera dopo lo sbarco a Roccella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat