lunedì , Maggio 25 2020

On the Edge of History

Cosa ci riserva il futuro? Il grande interrogativo, quello con cui da sempre fa i conti l’umanità è al centro della grande collettiva che inaugura mercoledì 29 maggio, alle ore 19 a Villa di Donato, dal titolo “On The Edge of History”, mostra scambio che ha unito in una doppia esposizione le città di Napoli e Los Angeles, nell’ambito di una collaborazione internazionale che da cinque anni lega l’Associazione Art1307 e la Los Angeles Artists Association.
Nove artisti che, guidati dalla curatrice Cynthia Penna, hanno lavorato intorno a questo tema, scandagliandolo e analizzandolo sotto diverse prospettive attraverso i media più vari, dalla pittura, alla fotografia alla scultura.
Dopo la prima tappa, ospitata nella grande metropoli californiana nell’inverno di quest’anno, è questa la volta dell’esposizione napoletana: in mostra presso le settecentesche sale della Villa del Centro Storico le opere già esposte e le opere inedite di Mary Cinque, Geppy Pisanelli, Antonella Masetti, Viviana Rasulo, Linda Kunik, Maidy Morous, Catherine Rouane, Stephany Sydney e Richard Slechta.
La collettiva sarà visitabile su appuntamento fino al 10 Giugno 2019.

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Scuola, intesa su concorso precari 

[FONTE Adnkronos] Fonti Palazzo Chigi: “Conte soddisfatto, accolta la sua proposta”. Fonti della maggioranza: “Prova …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat