venerdì , Agosto 12 2022

Festival di Musica da Camera In Irpinia

I concerti, che hanno avuto inizio qualche giorno fa, si protrarranno fino a settembre con tappe in varie località dell’Irpina. Ieri sera è toccato al giovane Trio De Feo.

Si è inaugurata lo scorso 23 luglio la XXX edizione del Festival di Musica da Camera “I luoghi della musica”, organizzata dalla Associazione Accademia Internazionale di Musica “Arturo Toscanini”. La rassegna, che prevede esibizioni di musica sia classica che contemporanea, fa tappa in diverse località dell’Irpinia: Atripalda – dove si concentra il maggior numero di appuntamenti e da dove è partita la kermesse –, Manocalzati, Gesualdo, Mercogliano, Ariano Irpino, Avellino e infine Grottaminarda, dove la manifestazione si concluderà il prossimo 15 settembre. L’edizione di quest’anno intende soprattutto valorizzare le giovani promesse del panorama nazionale e non solo, senza tuttavia dimenticare lo stretto legame con la realtà irpina, come spiega il direttore artistico della manifestazione Antonella De Vinco: «Da un lato vogliamo sensibilizzare il pubblico e la stampa ai temi legati all’arte e alla musica, con un occhio di riguardo quest’anno anche ai giovani talenti, dall’altro contribuire alla crescita della cultura musicale sul territorio mediante una collaborazione con le realtà istituzionali, le reti e le associazioni». E a proposito di giovani talenti, ieri sera, martedì 26 luglio, si è esibito, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie di Atripalda, il Trio De Feo, costituito dai fratelli Davide (clarinetto), Alessandro (violoncello) e Gabriele (pianoforte). Figli di genitori musicisti, i ragazzi, diplomatisi al Conservatorio di Avellino, hanno esordito nel 2017 per l’Associazione Mozart e vinto il primo premio in numerosi concorsi nazionali e internazionali. Per l’occasione hanno intrattenuto il pubblico presente con brani, magistralmente eseguiti, di Beethoven (op. 38, Trio in MiB maggiore) e Glinka (Trio Pathétique). Gli eventi atripaldesi sono realizzati grazie al fattivo sostegno del Comune del Sabato, rappresentato dal sindaco Paolo Spagnuolo, dall’assessore agli eventi Gianna Parziale e dal delegato alla cultura e al turismo Lello Barbarisi. Il prossimo appuntamento è per domani sera, giovedì 28 luglio, alle 19.30, nello stesso contesto, con il Duo Cavaliere-Buonocore (violino e pianoforte), due brillanti leve del Conservatorio Giuseppe Martucci di Salerno, che eseguiranno pezzi di Liszt e Bruch. Concluderà la serata il pianista sardo Filippo Piredda, eccellenza del Conservatorio Giovanni Pierluigi da Palestrina di Cagliari. Il ricco programma del festival è consultabile in locandina. La partecipazione ai concerti è gratuita.

Massimiliano Longobardo

image_printStampa Articolo

Chi è Redazione StreetNews.it

Il 16 Settembre 2016 nasce StreetNews.it, quotidiano on-line di diffusione delle principali notizie regionali e nazionali con un particolare focus sulle news locali. La redazione, avvalendosi della collaborazione di professionisti in vari settori come grafica pubblicitaria, web e social marketing, web master, videomaker e film-maker, giornalisti, fotografi, event manager e altri, offre la possibilità di realizzare piani di comunicazione su misura: Articoli, comunicati stampa, banner grafico da inserire in video e rubriche, banner sito, cortometraggi e realizzazioni video per privati, aziende e locali, reportage fotografici. Sponsorizzazione negli eventi organizzati dalla redazione: Striscione, Flyers, T-shirt, Gadgets.

Leggi anche

1 OTTOBRE AL MEI DI FAENZA TORNA IL ‘PREMIO DEI PREMI’, ALLA SUA SESTA EDIZIONE

Torna con la sua sesta edizione il “Premio dei Premi”, il contest che riunisce i vincitori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: