mercoledì , Agosto 5 2020

Dimagrire…bevendo senza rinunciare ai pasti

Chi dice che per dimagrire bisogna necessariamente fare grossi sacrifici riducendo la quantità dei pasti o addirittura saltando qualcuno di questi?

In questi giorni di isolamento sociale e di obbligo di rimanere a casa (causa coronavirus), c’è chi forse ha alzato di più il gomito e aperto più spesso la porta del frigorifero, oppure chi si è dilettato a fare dolci.

Vi siete pesati e avete notato qualche chilo di troppo?
In attesa di riprendere in mano la nostra normale vita quotidiana, di poter fare jogging, andare in palestra o un giro in bici, forse sarebbe utile tenere sotto controllo il nostro peso-forma.
Ma come? 


Oggi sono qui per svelarvi un segreto: l’acqua!
Forse non tutti sanno che bere un certo quantitativo di acqua al giorno porta notevoli benefici e vantaggi al nostro organismo, tra cui anche il controllo (o anche la diminuzione) del peso in termini di grasso in eccesso. 

Infatti, molti dietologi e nutrizionisti di fama mondiale suggeriscono di bere da 2 ai 3 litri d’acqua al giorno e sopratutto lontano dai pasti. Ciò consente di tenere il nostro apparato digerente in attività e poter continuare a bruciare calorie senza però introdurne altre; infatti, l’acqua è a 0 kcal.

Il suggerimento è quindi di suddividere i 3 litri d’acqua nei 3 momenti principali della giornata: mattina, pomeriggio e sera. Ponetevi l’obiettivo di bere aiutandovi con una borraccia da tenere a portata di mano sulla scrivania del vostro ufficio, oppure sulla tavola della cucina o in qualsiasi altro posto che sia in ben vista. 

Attraverso l’urina prodotta dalla quantità di acqua bevuta riuscirete ad eliminare le scorie, i radicali liberi e il grasso in eccesso. Se poi, riuscite ad accompagnare a questa sana abitudine di bere altre piccole attenzioni come la sostituzione del latte con yogurt o kefyr a colazione, una manciata (7-10) di mandorle al pomeriggio, una merenda a base di mirtilli otterrete il traguardo della perdita di peso in minor tempo (anche 500 g/giorno).

Zuppa di orzo
Zuppa di orzo

Tutto ciò senza dover rinunciare ad un piatto di pasta (senza però abbondare nella quantità) o a una bella fetta di un dolce o ad un gelato

Alternate la pasta con cereali, preferibilmente integrali per la pulizia della flora intestinale. Potete optare anche per una pasta integrale o al kamut.

Infine, vorrei ricordare altri benefici dell’acqua, oltre al contenimento o diminuzione del vostro peso:

  1. Rinforzare le difese immunitarie
    Favorisce la difesa da raffreddori e malanni stagionali
  2. Depurazione e digestione
    Elimina le tossine e i materiali di scarto che si accumulano durante le giornate
  3. Recuperare energie e sfruttarle al meglio
    Aiuta a ridurre la sensazione di fatica e stanchezza
  4. Più concentrazione
    Aiuta anche a migliorare le nostre capacità cognitive
  5. Stimolare il metabolismo
    Fa bruciare più calorie
  6. Allenarsi al meglio
    Riduce il rischio di crampi, fatica e distorsioni.
  7. Pelle radiosa
    Aiuta a rigenerare le cellule, prevenire la formazione delle rughe d’espressione ed eliminare le tossine e i batteri accumulati
  8. Previene il mal di testa
    la causa più comune del mal di testa è la disidratazione per questo si suggerisce di bere
  9. Rende più felici
    Favorisce il flusso di sostanze nutritive e di ormoni nel nostro organismo

Provare….per credere!

Alessandro Testa

image_printStampa Articolo

Chi è Alessandro Testa

Classe 1984, è ingegnere e allo stesso tempo critico cinematografico e appassionato di cronaca e giornalismo. Dal 2019 collabora per StreetNews.it!

Leggi anche

Esplosioni Beirut, 73 morti: ferito anche militare italiano 

[FONTE Adnkronos] I feriti sono 2750. Fonti intelligence: “Possibile esplosione magazzino armi Hezbollah”. Il premier …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat