Saviano, avvistata la troupe del programma “C’è posta per te”. Chi sarà il destinatario della lettera?

Era una giornata come tante, quella dello scorso lunedì 16 ottobre, fin a quando tra la zona di Piazza Vittoria e via Torre alcuni passanti hanno notato una presenza “insolita”: uno dei postini del noto “people show” di Maria De Filippi, “C’è posta per te”, assieme ad alcuni cameraman arrivato con un furgoncino.

Il “postino” in questione era Gianfranco Apicerni, il più giovane tra i suoi “colleghi” e molto amato dal pubblico femminile sin da quando stava sul trono di “Uomini e donne”, nella stagione 2010/11. Egli non si è di certo sottratto alle “avances” dei fan tra gli autografi o le foto, le quali sono state condivise di lì a poco sui social.

La presenza di una parte dello staff dello show televisivo ha, ovviamente, scatenato vari tipi di reazioni. Nel paese, infatti, è subito scattato il toto scommesse sul destinatario, sul motivo di questo invito, ma anche sul mittente della famosa “busta”. Insomma, tanta è la curiosità da parte della cittadinanza: per il protagonista della storia sarà una piacevole sorpresa o sarà l’occasione per risolvere qualche conto lasciato in sospeso tempo addietro? I più, naturalmente, sperano si tratti di una romantica storia d’amore che possa concludersi, magari, con l’apertura della busta.

Quel che è sicuro è che, per la prima volta, Saviano “parteciperà” ad una puntata dello storico programma, la cui nuova edizione prenderà il via dal prossimo gennaio e ormai, da quasi diciotto anni, appassiona milioni di telespettatori con la sua formula semplice, ma toccante.

di Nicola Compagnone