Rubrica Gruppo Fede e Poesia: UN PASSO DIETRO TE

UN PASSO DIETRO TE

(Poesia dedicata all’anziano)

Figlio non correre,

dammi il tuo braccio.

fammi appoggiare,

il mio passo non risponde

ai miei comandi.

Il mio corpo sembra pesare,

della gioventù non ho più il vigore.

La mente nega il disagio presente

e si rifugia nel felice passato,

quando tu bambino,

ti lasciavi tenere per mano.

Cammino un passo dietro te

e mi trascino

come un fardello,

legato a te,

solo

da un filo d’amore.

di Linda Stagni – Battipaglia (SA)