PRESENTAZIONE A GROTTAGLIE DI “NOI, LE RAGAZZE DEL CONVENTO DEI CAPPUCCINI”

Verrà presentato il 1° marzo 2018 ore 10.30 presso l’Aula Magna del Liceo Moscati di via Sant’Elia – Grottaglie (Taranto), negli ambiti della Settimana della Cultura promossa ed organizzata dallo stesso Liceo, Dirigente Scolastica Anna STURINO, il volume di recentissima pubblicazione: NOI, Le ragazze del Convento dei Cappuccini (Lu “Spiziu” di Grottaglie raccontato alla Città) di Anna MONTELLA, Curatrice del Caffè Letterario La Luna e il Drago, Autrice di narrativa, Operatore culturale e della comunicazione.

L’ex-convento dei Cappuccini di Grottaglie in un libro, con foto e documenti inediti; un progetto realizzato a scopo didattico/culturale negli ambiti delle attività del Caffè Letterario “La Luna e il Drago” per la valorizzazione del territorio e il recupero della memoria storica, in collaborazione con Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del turismo Progetto Etnie–Letteratura e prefazione di Pierfranco BRUNI, Direttore Archeologo Responsabile Progetto Etnie Letteratura del MIBACT.

L’evento sarà coordinato da Maria Maddalena CAVALLO, Capo Dipartimento Lettere Liceo Moscati di Grottaglie.
Le ragazze che vissero il Convento dei Cappuccini non solo si raccontano, ma ricostruiscono un viaggio storico attraverso una fitta documentazione e un costante testimoniarsi, consegnando alle nuove generazioni e alla Città un pezzo della sua storia e restituendo, altresì, al Convento la dignità storica e la sua identità.

Un viaggio attraverso il tempo, dalla fondazione del Convento, nel 1586, ai giorni nostri. Trecento anni di apostolato cappuccino, cento anni di ospizio di mendicità, sessant’anni di orfanatrofio femminile. E a cavallo tra l’ospizio di mendicità e l’orfanatrofio, l’apostolato delle suore Compassioniste Serve di Maria che a Grottaglie, in quel convento, hanno operato per 92 anni e hanno regalato alla città una figura splendida, quella di Madre Maria GOGLIA (croce di guerra al valor militare sul campo) già priora generale, le cui pagine di vita si sono intrecciate con la storia nazionale e che, dai primi anni ‘70 fino alla chiusura del 1986, è stata superiora economa del collegio di Grottaglie.

Il tutto corredato da testimonianze fotografiche e documenti inediti. Un libro unico nel suo genere che, semplicemente, prima non c’era. Con la collaborazione, per la ricerca storica, di Carmela MONTELLA e Antonietta TERRIBILE; fotografia di Carmela MONTELLA e grafica di copertina a cura di Michele MANISI.