Nudo di Sogni di Ecleptica vince il premio Campania Felix per il miglior musical

Presso Villa Minieri a Nola si è tenuta la tredicesima edizione del Premio “Campania Felix” della Federazione Italiana del Teatro (FITA), iniziativa inserita nella Festa del Teatro Italiano.
Tra le tantissime formazioni in concorso, la compagnia Ecleptica Musical di Torre Annunziata, alla sua prima partecipazione, si è aggiudicata il premio per il miglior musical, assegnato allo spettacolo Nudo di Sogni.
Nudo di Sogni si era già aggiudicato la prima edizione del premio FITA “Città di Torre Annunziata” con il miglior spettacolo battendo compagnie di vecchia data della provincia di Napoli grazie a un’innovativa formula che fonde varie arti in una storia carica di significati, basata su temi di attualità.
Lo spettacolo, diretto da Dario Matrone, regista e direttore artistico di Ecleptica, scritto dal giornalista e sceneggiatore Francesco Servino e dallo stesso Matrone, si avvale di parti girate dal filmmaker Jean-Luc Servino e delle coreografie di Thomas Monaco ed Enrico Fioretti.
Alla serata di premiazione hanno preso parte il presidente regionale della FITA, Vincenzo Ascione, e i vertici provinciali della federazione, oltre all’attore Oscar Di Maio, che ha consegnato il Premio “Gaetano Di Maio” e sottolineato come alcune compagnie di “teatro amatoriale” sappiano fare teatro meglio dei professionisti e che è questa la forma di teatro che predilige perchè più vicina al popolo.
Presente anche l’attore Rosario Verde che ha ricordato il bisogno che le compagnie teatrali hanno di giovani: giovanissima è la compagnia Ecleptica Musical, formata da cantanti, attori e ballerini di talento capaci di ricavarsi un posto d’onore in brevissimo tempo, grazie alle capacità e alla forza delle idee, partorendo il miglior musical della Campania del 2017.