Nola, un importante riscontro di pubblico porta al successo la “Napoli Moda Design” nello scorso week-end

L’evento “Napoli Moda Design” ha scelto la città di Nola per la sua prima tappa itinerante, in vista dell’atteso appuntamento di Napoli in programma a maggio prossimo. La galleria dello shopping di alta gamma ideata e diretta dall’architetto Maurizio Martiniello che, la scorsa primavera, ha visto sfilare sulle passerelle napoletane le più importanti firme della moda made in Italy, è riuscita a trasformare la chiesa dei Santissimi Apostoli di via San Felice, location scelta per ospitare l’importante kermesse, in un vero e proprio salotto di bellezza, eleganza e glamour.

La manifestazione è durata tre giorni, dall’1 al 3 dicembre, patrocinata dall’amministrazione comunale di Nola, guidata dal sindaco Geremia Biancardi con l’assessore alla Cultura Cinzia Trinchese, e sarà ricordata anche per aver unito moda, arte e design con l’installazione di sculture artistiche, mostre e performance di alta moda pronte ad esaltare la storicità del luogo, grazie pure alla partecipazione delle principali aziende del settore che hanno aderito al progetto.

Madrina della kermesse è stata l’attrice Anna Falchi, la quale è stata la protagonista assoluta della prima sera del venerdì. Serata in cui sono stati premiati le eccellenze e i brend del territorio, che hanno partecipato alle tre serate speciali. Per quanto riguarda il sabato sera, invece, c’è stata una cena di beneficenza il cui ricavato è andato interamente all’associazione onlus, “Azione sorriso”. Per concludere in bellezza, tra le bellezze, nell’ultima giornata dell’evento è stata organizzata una sfilata di moda, i cui modelli hanno indossato i capi delle nuove collezioni proposte da “Umberto Giugliano” e “Vicoli Santi”. 

I protagonisti che hanno reso unico l’evento:

Moda: Umberto Giugliano, Vicoli Santi, Kilesa, Corso trentatré, Eugenio Marigliano, Martinez, Sartoria Trinchese, Genny D’Auria, Fashion Dea.

Design: Castaldo Design, Napolitano Case, Home Living, Ceramiche Bifulco, Pecorella Marmi, Giovanna Giampietro, Wedding solution, Asso dei fiori, Bottega Tudisco, Silk&Beyond, Pietro Mingione, Fra.Pizza, Fimetal.

Sponsor: Tecnoauto Renault Dacia, Barbato Vecchione, Mediolanum, Villa minieri, Rossini, Tipografia Tavolario, Professore eventi, Confetti Volpicelli, Dino’s.

Media Sposor: Donna Tv, Where, Radio Punto Zero.

Art Director: Maurizio Martiniello

Account Manager: Biagio Parisi

Staff: Mariangela Mandia – Pasquale De Gennaro, Rosalia Sestito, Bianca Imbembo, Giovanna Giampietro, Adelaide Caiazzo, Annamaria Menzione e Carmen Fusco.

La manifestazione ha giovato sia Nola che i protagonisti stessi, quindi sembra che non sia da escludere una seconda edizione nella location nolana … Chi vivrà, vedrà!

di Nicola Compagnone