Multisala Savoia: tutta la programmazione dal 1° al 7 marzo

Oltre a A casa tutti bene e Sconnessi, riproposti anche per questa settimana al Multisala Savoia di Nola (QUI la programmazione della scorsa settimana), abbiamo anche il candidato all’Oscar Il filo nascosto e Quello che non so di lei.

Il filo nascosto

Negli anni ’50, a Londra, il rinomato sarto Reynolds Woodcock (Daniel Day-Lewis) e sua sorella Cyrill (Lesley Manville) realizzano vestiti per la famiglia reale e star di ogni genere. Le donne entrono e escono dalla vita di Woodcock, il che lo rende uno scapolo incallito, fino a quando incontra una giovane donna – Alma (Vicky Krieps) –  che diventerà una colonna portante della vita del sarto. Il regista del film è Paul Thomas Anderson e il suo Il filo nascosto è stato candidato agli Oscar nelle categorie “Miglior film, Migliore attore protagonista, Migliore attrice non protagonista, Miglior regista, Miglior colonna sonora, Miglior costumi”.

Quello che non so di lei

Delphine è una gtande scrittrice e il suo ultimo romanzo – che racconta la storia della sua famiglia – è diventato un best-seller mondiale. Tutti ora aspettano un suo nuovo lavoro, ma l’autrice ha un blocco creativo. Un giorno, per caso Delphine incontra Leila, una donna tanto misteriosa quanto affascinante, che entra facilmente nella vita della scrittrice, diventando sua amica e confidente. Il rapporto con Leila però, nonostante sia fondamentale per Delphine, diventa morboso e ambiguo. Questo film di Roman Polanski segna il ritorno in sala di Eva Green nei panni di Leila, al fianco di Emmanuelle Seigner.