Mister e Miss Fiera Vesuviana: il Kairos Pub diventa sede di una sfilata di moda

Il Kairos Pub della Schiava di Tufino ha accolto, Domenica 12 novembre, un evento senza eguali, che ha intrattenuto gli spiriti inquieti dei clienti del pub. Stiamo parlando del Mister e Miss Fiera Vesuviana, ideato e organizzato dalla CS08.12 eventi.

Quella di domenica è stata la semifinale, in vista di una grande e scoppiettante finale, che si terrà proprio a San Gennaro i primi di dicembre [data da destinarsi n.d.r]. A contendersi la finalissima sono stati cinque donne e quattro uomini, che hanno esibito il loro corpo fasciato da meravigliosi abiti e il loro viso più che bello a una giuria composta da vari sponsor e personaggi dello spettacolo, come ad esempio Amedeo Barbato, che è nientepopodimeno che il padrino dell’evento. Un padrino che si è fatto attendere un bel po’ prima di deliziarci con la sua presenza, ma che si è fatto subito perdonare con i suoi sorrisi e i suoi in bocca al lupo ai ragazzi in gara.

Tornando proprio ai ragazzi che hanno sfilato durante la serata, abbiamo ricordato che a sfidarsi a colpi di movimenti d’anca e pose convincenti, erano cinque donne e quattro uomini. Alla finalissima di dicembre, però, il pubblico potrà vedere e godere della sfilata solo di quattro donne e tre uomini passati in questo turno, insieme a tutti quei concorrenti che sono passati al girone finale già nelle precedenti tappe.

Tra le cinque bellissime miss in concorso ricordiamo Rita Nicolosi, che ha fatto il 4° posto, Mariarosaria Calco, che ha raggiunto il 2° posto, Alessandra Di Franco, che si aggiudica il 2° posto e Arianna Solimando, che invece vince questa semifinale. Tra i mister menzioniamo Giacomo Baldo, Rosario Lettieri e Franco Pietro Motta, che si sono aggiudicati rispettivamente 3°, 2° e 1° posto.

La semifinale di Miss e Mister Fiera Vesuviana però non è stata solo sfilate e voti, ma anche tanto divertimento e intrattenimento, grazie ai due cantanti che si sono esibiti durante la serata: DevilA con i suoi due inediti “Arcobaleno Nero” e “Qualcosa di unico” e il cantante pop Lino Frangello, che ha invece intrattenuto la giuria, i proprietari del bar e il pubblico con due cover: “La voce del silenzio” (Tony del Monaco) e “Non riesco a farti innamorare” (Sal Da Vinci).

Una serata che è passata liscia come la passerella dei bellissimi modelli che si sono battuti per la finale e quelli che in finale ci erano già arrivati. Una location che – benché fosse piccolina – è riuscita ad accogliere giuria, modelli e presentatori; con la presentatrice Carmen Ciriglio che ha messo a proprio agio tutti i modelli fin troppo agitati e in ansia per le sorti della loro permanenza nell’evento e un pubblico caloroso che ha ammirato e apprezzato ogni singolo modello e modella.

Noi vi diamo appuntamento ai primi di dicembre per la super finalissima e mandiamo i nostri in bocca al lupo per i ragazzi che dovranno giocarsela fino alla fine per essere decretati i più belli di San Gennaro.

di Maria Zuozo

clicca sulle immagini per ingrandire…Foto di Jessica Altieri studio fotografico Vecchione Barbato