Maury e il suo primo album da solista “Netflix”!

L’immensa voglia di sperimentare la musica… E arriva un nuovo album per… Maury!

Come ha inizio il tuo percorso?

Tutto è partito ascoltando un disco dei “Club Dogo” all’età di 12 anni, ho iniziato a sperimentare la musica, a capire com’è fatta soprattutto per quel che riguarda il rap, dà lì ho cominciato a dare il mio contributo.

Inizi quindi a studiare e ad approfondire…

Ho imparato a suonare il pianoforte, a studiare la funzionalità dei programmi per registrare, varie cose per poter comporre una canzone.

Da venerdì 8 marzo è in rotazione radiofonica il tuo nuovo singolo “Alieni” feat. Nico Tesla & PakyG  estratto dal  tuo primo album da solista “Netflix” ( Registrato presso “Maison Studios” e prodotto da “FNSJ”) in uscita lo stesso giorno.

Si, “Alieni” è stato composto a fine disco insieme a PakyG e Nico Tesla, abbiamo voluto creare qualcosa di diverso, qualcosa che facesse differenza in questa scena, il brano parla di alieni, l’alieno visto come figura diversa dal resto delle persone, il riuscire a distinguersi dagli altri, da chi segue la massa. L’idea del disco nasce un anno e mezzo fa, ho impiegato un anno e mezzo proprio per scriverlo e registrarlo, il titolo “Netflix” è stato scelto perché non segue un filone logico, ho sperimentato vari generi, ci ho provato, ho provato a trasmettere la mia arte.

Sei molto giovane, quali sono i tuoi obiettivi?

Farmi notare, ho tanto da dire e tanto ancora da sperimentare, vorrei riuscire a fare cose più grandi e crescere portando avanti la mia passione.

Vai ancora a scuola?

Si, frequento l’Istituto Tecnico Commerciale, quest’anno ho l’esame di maturità.

Cosa fai nel tempo libero?

In genere lo trascorro con la mia ragazza o in studio di registrazione.

Progetti futuri?

Sto preparando il secondo disco, per tutte le novità ed aggiornamenti ci si può avvalere della mia pagina ufficiale presente su Instagram.

“Crescere portando avanti la mia passione“…

Passo dopo passo, con tenacia, verso gli obiettivi prefissati!

Clicca sulle immagini per ingrandire

di Saporito Margherita

 

 

leave a reply