Marigliano, rubato da ignoti il defibrillatore in Piazza Municipio

A pochi mesi dall’installazione, avvenuta la scorsa primavera in occasione della chiusura del corso BLSD di primo soccorso, grazie al quale Marigliano è diventata una delle prime città cardioprotette del Sud Italia, nelle scorse ore è stato rubato da ignoti il defibrillatore collocato all’ingresso degli uffici del Giudice di Pace, in Piazza Municipio. Nella zona sono presenti le telecamere di sorveglianza ed è stata già sporta denuncia: il dispositivo è rintracciabile, pertanto non è riutilizzabile facilmente. Inoltre è anche assicurato contro il furto.

Il Sindaco Antonio Carpino, nell’esprimere profonda delusione per un gesto criminale ma soprattutto incivile e incurante del bene della collettività, invita gli autori del furto a ripensarci e a restituire il dispositivo quanto prima. Il Comune si sta già attivando per ripristinare l’apparecchio salvavita. Nel frattempo la Polizia Municipale indaga, anche visionando le riprese delle telecamere.