Giuseppe Cossentino, da Napoli conquista il mondo cinematografico internazionale

Giuseppe Cossentino nasce a Napoli il 9 Ottobre 1986. La sua passione  per la scrittura e l’estro artistico creativo si riconoscono in lui già da adolescente quando annotava su un piccolo quaderno, storie di pura fantasia dei suoi vicini di casa, carpendone caratteristiche, personalità e comportamenti.   Ma quel quaderno, è diventato oggi un meraviglioso copione di successi che non conoscono fine, che lo vedono protagonista e sempre sulla cresta dell’onda come figura autoriale, registica e di blogger del panorama italiano e internazionale.  Comincia  a lavorare presso alcune radio locali scrivendo pilot per radiodrammi, fin quando vince a soli 19 anni il premio Napoli Cultural Classic, con un racconto inedito “ Dopo il Perdono”.
Qualche anno più tardi,  partendo da una semplice idea, che ha avuto un lungo rodaggio e diversi rifiuti, crea la prima soap opera radiofonica italiana sul web “ Passioni Senza fine”, coinvolgendo tanti attori professionisti provenienti da ambiti diversi da tutta Italia, e diventando noto presso il grande pubblico scalando una popolarità mediatica senza precedenti,  ed i media lo incoronano pioniere di un  nuovo genere di spettacolo, tradizione e innovazione si incontrano, recuperando quei radiodrammi a puntate dimenticati dalle radio tradizionali, diffondendoli sul web ad ampio raggio.

Nel 2014 debutta alla regia cinematografica con il cortometraggio “ Napoli Nel Cuore” una sorta di docu – fiction che racconta una Napoli culla di storia, cultura e tradizioni, una Napoli inusuale come non è mai stata raccontata.  Ma non abbandona la lunga serialità che gli ha dato fama ed affetto dal grande pubblico, infatti sue sono le sceneggiature delle web serie Scandali e Charme come quelle dei radiodrammi Clan, Intrigo e Assunta & Gennarino di cui firma anche la regia.

Ma l’incontro con l’attore Nunzio Bellino, rappresenta un momento decisivo della sua carriera di sceneggiatore e regista, con la nascita del cortometraggio “ELASTIC HEART” che cattura l’attenzione di tutti i media nazionale e del mondo,  raccontando la vera storia dell’artista affetto dalla rara sindrome di Ehlers Danlos, che rende i suoi tessuti elastici, creando un  vero e proprio caso con la storia reale di Nunzio, per tutti l’uomo elastico.

Infatti, grazie ad Elastic Heart, Giuseppe viene incoronato miglior sceneggiatore di cinema sociale ai Rome Web Awards 2017, un gran bel riconoscimento che spinge il giovane  sceneggiatore e regista a continuare a raccontare storie e dirigere progetti importanti e incisivi che  restino immortalati per sempre nel ricordo delle persone.

Oggi è anche un apprezzato e conosciuto blogger, ha fondato la webzine Italy in the World, attraverso la quale racconta la bellezza della cultura e dell’Italia attraverso i new media del mondo, attraverso interviste e testimonianze di artisti anche di livello internazionale.

Giuseppe Cossentino,  è l’Oscar italiano del web,  infatti i nuovi riconoscimenti si aggiungono ad un palmares già nutrito di premi, che fanno di Giuseppe, un orgoglio di Napoli nel mondo, la sua terra da sempre!