Esordio casalingo Super per l’Emra Foods Gis Ottaviano! Galatina asfaltato 3-0

Emra Foods Gis Pallavolo Ottaviano- Olimpia Galatina 3-0 (25-17;25-13;25-21)

Emra Foods Gis Ottaviano: Lucarelli, D’Alessandro, Ardito, Ammirati, Libraro E., Scialò, Libraro A., Ndrecaj, Giuliano, Guancia, Bonina, Settembre, Giacobelli. All. Libraro

Olimpia Galatina: Buracci, Zonno, Lotito, Durante, Pierro, Musardo, Iaccarino, Calò. All. Stomeo

Ottima prestazione dell’Emra Foods Gis Pallavolo Ottaviano che in un’ora batte l’Olimpia Galatina 3-0 in un PalaGis pieno che ha esaltato i beniamini rossoblù. Ottime le percentuali in attacco e ricezione dei ragazzi di coach Libraro.

Pronti via e Enrico Libraro mette a terra il primo punto della partita in diagonale. Il secondo punto è la fotocopia del primo ma con un protagonista diverso: Giuseppe Scialò. Entra in scena anche il maestro Guancia che aspetta il muro e sigla 8-4. Nella parte centrale Scialò stampa a terra l’attacco in parallela di Lotito. Poco dopo Libraro smarca in maniera fantastica Scialò per il 16-11. Nel finale Scialò in diagonale ci porta al set point che Ndrecaj, subentrato a Bonina, sigla il 25-17.

Nel secondo parziale Bonina entra deciso e stampa Iaccarino per 1-0. Guancia dalla linea dei 9 metri mette in difficoltà la ricezione pugliese e Zonno palleggia male. Subito dopo arriva l’ace di Guancia per 8-4. Nella parte centrale la Gis vola via ed Enrico Libraro con il tocco del muro sigla il 15-7. Scialò spara una botta sul muro e la palla finisce out per il 17-8. Nel finale entrano gli ottavianesi Lucarelli, D’Alessandro e Settembre. Proprio Lucarelli dai 9 metri ci porta al set point che Bonina con il primo tempo sigla il 25-13.

Nel terzo set ancora Bonina mura per il primo punto Gis. Giacobelli prova lo strappo con il muro insieme ad Antonio Libraro. Nella parte centrale Guancia in diagonale tiene avanti gli ottavianesi. Il Galatina non molla ma Guancia insiste con il tocco del muro. Il primo tempo di Giacobelli è il punto decisivo che stacca Ottaviano da Galatina. Dai nove metri Scialò lascia partire un tracciante che ci porta al match point. Proprio il bombardiere rossoblù con una diagonale da categoria superiore per il 3-0 Ottaviano e la seconda vittoria della Gis che Sabato giocherà ancora al Palagis contro l’Aversa Normanna alle ore 18,30.

di Luigi Iervolino