Collezione Primavera/Estate del brand RIONE CARDUCCI

Il 16 maggio presso il PERISTILIO VANNI

Roma – Domani 16 maggio presso il Peristilio Vanni in via Col di Lana di Roma dalle ore 12,00 alle 20,00 si terrà la presentazione della collezione Primavera/estate del noto brand Rione Carducci indossato dalla modella Pavlina Holubova.

Durante la giornata, interverranno personaggi dello spettacolo, amici della stilista Daniela Gallo che dopo tre anni ritorna a presentare il suo marchio. Novità di quest’anno, sarà la presentazione del sito e-commerce dell’azienda (ore 16,00) dove i clienti potranno acquistare i meravigliosi capi del noto brand.

La RIONE CARDUCCI  é una azienda artigianale fondata nel 2002 da Daniela Gallo Ricci. Il leit motive di questa azienda é la valorizzazione dei filati pregiati italiani con la ricerca di tessuti  e lavorazione utilizzando  telai e macchine  artigianali .

L’esclusività dei capi é dettata dalla possibilità di personalizzare ogni particolari facendo si che l’indossarlo concretizzi un’esperienza sensoriale che “accarezzi” il fisico ma anche l’anima.

La linea unica dei capi si colloca , nel tempo tra le migliori  firme italiane ed estere, con un vasto riscontro  per donne che vogliono sentirsi uniche.

Il design, la creatività e l’ intuizione imprenditoriale hanno portato la Rione Carducci ad intraprendere e mantenere nel tempo uno sguardo attento  sul mondo della moda, carico di energia e passione.

Fondata nel 2002 da Daniela Gallo Ricci, la società lancia una innovativa linea di abbigliamento in maglia realizzata esclusivamente in filati italiani pregiati.

Con telai e macchine artigianali la stilista studia la maglia per realizzare capi spalla, abiti e ………., ovvero un total look in grado di sostituire la rigidità del tessuto e di far percepire alla donna che un capo Rione Carducci è qualcosa di assolutamente unico e prezioso.

La linea, a distanza di tempo si colloca tra le migliori boutique italiane ed estere, con un vasto riscontro di capi su misura per donne che vogliono sentirsi uniche.

leave a reply