Cicciano: apre Patatrak, la ludoteca per i bimbi del paese

Quante volte abbiamo detto o sentito dire che a Cicciano ci sono pochi luoghi di incontro per i bambini, che nessuno mai fa qualcosa per loro e che i nostri piccoli bimbi non sono più stimolati da attività che li facciano stare insieme divertendosi? Dimenticate tutte le vostre lamentele, perché da lunedì 19 febbraio è arrivata Patatrak, la nuova ludoteca di Enza e Tonia, che hanno deciso di mettere al servizio delle mamme la loro passione per i bambini, mettendo su un luogo che fosse accogliente e confortevole come le case dei bimbi del paese.

L’inaugurazione ha avuto inizio lunedì 19 febbraio alle 19.30, quando Don Mariano ha benedetto la nuova ludoteca, per poi passare a un momento ludico per grandi e piccini con Mr Tony, il mago che ha intrattenuto gli ospiti dell’evento. Alla serata, oltre agli invitati, alle proprietarie del locale e a noi di StreetNews.it, c’era anche la No Stop Animation, con tutti i suoi animatori pronti a far divertire i bimbi accorsi per testare quel luogo che con il tempo impareranno ad amare.

Ma com’è nata l’idea della ludoteca? Come ci ha raccontato Enza Capolongo – una delle proprietarie – Patatrak all’inizio era nata solo come una festeria. Poi, parlandone anche con Tonia e suo marito, le idee si sono ampliate, fino a scegliere di creare anche un luogo che offrisse ai bambini qualcosa di più costruttivo, come corsi di inglese, di cucina e tanto altro ancora.

Patatrak – il cui nome è stato scelto da Tonia, pensando alle marachelle di suo figlio Francesco – sarà una ludoteca e baby parking, con uno spazio dedicato ai più piccoli, e tranquilli, i vostri figli saranno affidati a un personale qualificato e affidabile. Ci sarà un Cinema in 3D e una festeria. Non mancheranno il doposcuola e i laboratori creativi, tra cui quello di inglese, di cucina, corsi di pittura, ceramica e altro ancora. E per i bimbi che sentono la musica nelle vene, ci saranno anche i corsi di balli caraibici, popolari e tango argentino.

Sono aperte le iscrizioni, potete rivolgervi – in caso voi foste interessati – allo 3316294136 (Enza) o allo 3498754461 (Tonia). Perché se è vero che “contro ogni terrore il mondo si rialza col sorriso di un bambino”, allora la ludoteca Patatrak è il posto giusto dove far rialzare questo nostro mondo fatto a pezzi.

Segui Patatrak su facebook clicca sul link

https://www.facebook.com/Ludoteca-Patatrak-1657670797624116/

Clicca sul link per le foto dell’inaugurazione

https://www.facebook.com/pg/StreetNews.itDrittiAllaNotizia/photos/?tab=album&album_id=1465897146865917

di Maria Zuozo