Alla galleria Borbonica di Napoli il Demiurgo presenta: “Alice frammenti di specchio”.

Il Demiurgo ancora una volta presente alla Galleria Borbonica di Napoli con uno spettacolo del tutto originale che prende spunto dalle “meravigliose” avventure della Alice di Lewis Carrol.
 
La domanda che ci siamo posti è: E se il Paese delle Meraviglie non fosse altro che il delirio di una psicopatica?
Da una riscrittura di Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carrol, una “variazione sul tema” rispetto al classico reso celebre dalla rilettura Disneyana in cui il Paese delle Meraviglie si presenta come un rifugio, un porto sicuro, una dimensione altra in cui Alice, giovane problematica, finisce per rifugiarsi.
Al sicuro dalle ansie e dalle pressioni del Mondo esterno Alice affronta i suoi incubi e le sue paure filtrandole nel caleidoscopio della sua fantasia visionaria. 
 
Alice – Frammenti di Specchio si presenta quindi come un “trip”: un viaggio che Alice compie nella sua mente guidata, sospinta, talvolta trascinata da M.White, che è un po’ Bianconiglio, un po’ narratore, un po’, soprattutto, simboleggia l’ansia, il mal di vivere, il timore del futuro, l’orrore dello scorrere del tempo cui tutti noi siamo assuefatti. Ma ogni viaggio ha una meta, uno scopo, un senso. Alice, strada facendo, scoprirà il senso del suo viaggio e della sua vita, divincolandosi tra una folle regina pronta a mozzarle il capo e un improbabile alleato “Matto come un Cappellaio”
Tu sei pronto? “TIC TAC”
di Francescoantonio Nappi

LA LOCATION
La Galleria Borbionica è il più affascinante percorso del circuito della Napoli sotterranea e rappresenta il vanto dell’ingegneria civile borbonica in sotterraneo; all’interno della Galleria sono stati rinvenuti numerosi veicoli e motoveicoli degli anni ’40, ’50 e ’60 nonchè statue e residuati della Seconda Guerra Mondiale che sono visibili durante le visite guidate. La Galleria offre vari tipi di percorso, tutti preparati garantendo standard di sicurezza elevati all’interno di ambienti caratterizzati dai minori tassi di umidità e maggiore temperatura tra tutti i percorsi visitabili a Napoli; ciò consente la realizzazione di concerti e spettacoli teatrali in totale confort.

 
Dettagli dell’evento
Quando: sabato 26 e domenica 27 gennaio
Dove:Via Morelli, n°61 (ingresso pedonale del Parcheggio Morelli)
2 turni : 1° turno ore 19.30 | 2° turno ore 21.30
Durata: 90 minuti
Costo: €15

Informazioni e Prenotazioni
Telefono: 3923501780 – 3313169215